Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

laboratori con i bambini

 

 

Montesanto la cittadella dei bambini

Il laboratorio d'arte e di espressione creativa

Laboratorio di video narrazione

Apertura dei laboratori d'arte

Apertura del laboratorio di video-narrazione

 

 

 

 

 

 

La storia di Montesanto ha visto, nell’arco dell’ultimo quarantennio, sedimentarsi una tradizione di intervento sociale centrato sui minori “a rischio” che si è innervato profondamente nella memoria storica del quartiere e di cui oggi si sente profondamente la mancanza: basti ricordare l’esperienza della “Mensa dei bambini proletari” negli anni ’70, quella del Damm (Centro Sociale Diego Armando Maradona di Montesanto) negli anni ’90 e infine quella del “Progetto Chance” (che è stato parte del nostro network e la cui sede centrale era posta in una scuola del complesso del Parco Ventaglieri) nel primo decennio del nuovo secolo. La pratica sociale delle diverse soggettività che abitano il “Parco Sociale Ventaglieri” vuole porsi in diretta continuità con questo tipo di pratiche e di esperienze, non nascondendo l’ambizione di voler rinnovare la tradizione di Montesanto, cittadella dei bambini.